Imaginaction, buona la prima. Altre sorprese in arrivo. L'assessore Cintorino: "Grande entusiasmo, drive-in formula vincente"

La seconda serata si avvia verso il sold out, come annuncia l'assessore al Turismo, Andrea Cintorino, che ha voluto fortemente la manifestazione

Buona la prima per Imaginaction, il Festival internazionale del videoclip ospitato nel parcheggio dell'aeroporto "Luigi Ridolfi" di Forlì. La prima serata ha visto salire sul palcoscenico Pierdavide Carone, Noemi, Marco Masini e Mario Biondi, mentre sono intervenuti via Skype Fabrizio Moro, i Travis e gli Sparks. Tutti acclamati a colpi di clacson e lampeggianti. La kermesse si è conclusa intorno all'una. La seconda serata si avvia verso il sold out, come annuncia l'assessore al Turismo, Andrea Cintorino, che ha voluto fortemente la manifestazione.

Sale l'attesa per la serata di venerdì, che esordierà con la presentazione in anteprima del videoclip ufficiale di "Via con me" di Paolo Conte. Poi Edoardo Bennato celebrerà il quarantennale del concerto sold out di San Siro con un mini-concerto. Seguirà il collegamento con Luis Fonsi, il celebre cantante del celeberrimo tormentone "Despacito". Poi spazio a Leo Gassmann, vincitore dell’ultima edizione di Sanremo nella categoria "Nuove proposte", al figlio d'arte del maestro Ennio Morricone, Andrea Morricone, Franco Simone ed i Pinguini tattici nucleari. La seconda serata si chiuderà con le immagini speciali in anteprima assoluta di "Con te partirò" di Andrea Bocelli. Cancelli aperti dalle 18.30, con ingresso da via Seganti.

Festival internazionale del drive-in in formato drive-in: una scommessa vinta. Assessore Cintorino, un bilancio della prima serata.
E' stata una serata bellissima, non mi aspettavo di meglio. Ho visto tanto entusiasmo tra la gente.

Tutto bene anche per quanto riguarda il rispetto degli opportuni distanziamenti?
Si sono comportati tutti molto bene. Sono molto soddisfatta anche per questo aspetto. La serata di rodaggio quindi è stata superata. I riscontri sono stati ampiamente positivi. Sorprendente anche la qualità dell'audio (da 200mila watt, ndr).

Lei ha introdotto la serata. Cosa ha provato nel salire sul palcoscenico da stadio?
Tanta emozione e anche agitazione. E' una grande soddisfazione, perchè la rassegna è il frutto di un lavoro durato diversi mesi e le ultime settimane sono state quelle più cruciali.

C'è stato un momento della serata che l'ha colpita maggiormente?
L'esibizione di Marco Masini. Sono una sua fan. Ha una voce meravigliosa. Emozionante anche il collegamento con Fabrizio Moro, che ha duettato via Skype con Noemi.

Problematiche col deflusso delle auto?
Polizia Locale e volontari, che ringrazio perchè hanno lavorato oltre all'1 di notte, non hanno riferito di problemi. Non si sono creati ingorghi o lunghe file, anche perchè gli spettatori sono arrivati scaglionati. Anche su questo aspetto tutto è andato per il meglio.

Con Imaginaction Forlì sta avendo un ritorno di immagine non indifferente...
E' una manifestazione che sta richiamando l'attenzione di tutta la stampa nazionale. C'è tanto risalto, il parterre di ospiti in questa tre giorni è davvero importante. Anche dal punto di vista economico c'è un ritorno per i ristoranti e gli alberghi della zona, dove si sono appoggiati artisti, organizzatori e tecnici.

L'idea del drive-in può essere replicata per altri eventi?
E' un'opzione valutabile, magari proiettando film o organizzando un festival con un altro genere musicale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per le prossime serate ci saranno sorprese?
C'è tanta attesa per Checco Zalone. Ma non posso aggiungere altro...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento