Cronaca

In Comune un convegno medico dedicato alla "patologia epatica cronica"

Si tratta della prima giornata, per il 2022, del progetto formativo "Chronicity, percorsi e modelli di cura in gastroenterologia"

Giovedì pomeriggio, a partire dalle 14, il salone comunale di Forlì ospiterà il convegno medico dedicato alla "patologia epatica cronica". Si tratta della prima giornata, per il 2022, del progetto formativo "Chronicity, percorsi e modelli di cura in gastroenterologia". I direttori del corso sono Carlo Fabbri, direttore dell'Unità operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'ospedale "Morgagni Pierantoni" di Forlì e dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, e Paolo Muratori, direttore dell'Unità operativa di Medicina Interna del nosocomio forlivese.

"La centralità dell'organo fegato unitamente allo spettro in continua evoluzione dei mutamenti epidemiologici delle patologie croniche ad esso relate, rendono ragione dell'interesse e del coinvolgimento di numerose branche specialistiche nell’ambito delle epatopatie croniche che vanno dai clinici ai gastroenterologi, dagli infettivologi ai radiologi, dagli interventisti ai chirurghi, senza tralasciare il ruolo dei nutrizionisti che sta acquisendo sempre più importanza non solo nella prevenzione ma anche e soprattutto nella gestione terapeutica delle malattie epatiche su base metabolica - viene spiegato -. Tutto questo fervore non può ovviamente prescindere dalla medicina territoriale (dai Medici di Medicina Generale alle Case della Salute) e dalla necessità di creare e mantenere con essa un network elastico ma resistente, serrato ma flessibile, che veda l’Ospedale come centro di diagnosi e impostazione terapeutica ma al contempo il territorio come gestore delle esigenze cliniche ed osservazionali dei pazienti. Proprio partendo da queste reciproche esigenze trova origine l’organizzazione di questa giornata, per rivalutare le cause e i processi che caratterizzano la cronicità delle epatopatie, fino alla loro progressione a cirrosi ed alle complicanze ad essa riconducibili".

Sono previsti gli interventi di Giulia Comandini e di Elisa Liverani , dell'unità operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva degli ospedali di Forlì e Cesena; di Simona Di Cesare e Daniela Tirotta dell'unità operativa di Medicina Interna dell'ospedale di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Comune un convegno medico dedicato alla "patologia epatica cronica"
ForlìToday è in caricamento