rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Viale dell'Appennino

In viale dell'Appennino riapre sabato "La bottega di Sadurano"

Dopo una breve chiusura dovuta al restauro del punto vendita e al subentro nella gestione da parte della cooperativa CTA di Premilcuore, La Bottega di Sadurano si ripresenta ai forlivesi

Dopo una breve chiusura dovuta al restauro del punto vendita e al subentro nella gestione da parte della cooperativa CTA di Premilcuore, La Bottega di Sadurano si ripresenta ai forlivesi, nella medesima location di viale dell’Appennino 228. L’inaugurazione è in programma sabato 8 marzo, giornata in cui sarà possibile degustare gratuitamente le specialità in vendita: alle 16,00, poi, è previsto il classico taglio del nastro alla presenza di autorità civili e religiose. L’attività di vendita al pubblico comincerà lunedì 10 marzo.

“Il negozio – spiega Mauro Neri, presidente della coop. CTA – che raccoglie l’eredità della cooperativa agricola S. Giuseppe, oggi mette a disposizione della clientela prodotti di alta qualità e completamente tracciabili, la maggior parte anche biologici, provenienti dai nostri allevamenti di Castrocaro (carne suina, formaggi e salumi) e di Premilcuore (carni bovine), oltre a specialità (pasta fresca, confetture ecc..) tipiche del territorio di Portico-S. Benedetto e Premilcuore. Fiori all’occhiello delle nostre produzioni tipiche sono il reviggiolo (prodotto nel caseificio di Sadurano) e lo squisito salame biologico di bovino che produciamo nella nostra azienda agricola di Premilcuore: per offrire, poi, un’ampia scelta, presso la Bottega di Sadurano, saranno in vendita altre specialità tipiche di territori regionali, non di nostra produzione, ma rigorosamente selezionati per qualità e tracciabilità di filiera”.

Una novità assoluta che la cooperativa CTA offre non solo alla clientela, ma anche al mondo scolastico, è la possibilità di effettuare visite guidate nelle proprie aziende agricole di produzione, al fine di toccare con mano e conoscere direttamente il processo produttivo sia negli allevamenti come nel caseificio. La Bottega di Sadurano, sarà, poi, dotata anche di un “autonegozio”, (un furgoncino attrezzato per la vendita itinerante) che sarà presente nei mercatini agricoli romagnoli a chilometro “0”. Per info e prenotazioni visite guidate: tel. 0543.818073

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In viale dell'Appennino riapre sabato "La bottega di Sadurano"

ForlìToday è in caricamento