menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurato il campo prove della Scuola Edile di Forlì-Cesena

È stato inaugurato sabato 9 Giugno 2012, nella Zona Industriale di Panighina di Bertinoro (Via Caduti di via Fani) il nuovo CAMPO PROVE della Scuola Edile di Forlì-Cesena.

È stato inaugurato sabato 9 Giugno 2012, nella Zona Industriale di Panighina di Bertinoro (Via Caduti di via Fani) il nuovo CAMPO PROVE della Scuola Edile di Forlì-Cesena.

Il Campo Prove della Scuola Edile di Forlì-Cesena rappresenta, con i suoi 5.000 metri quadri di superficie e le sue attrezzature di avanguardia, una ulteriore eccellenza nella proposta formativa rivolta al comparto delle Costruzioni, uno dei più importanti nella provincia di Forlì-Cesena. Questo risultato si deve alla collaborazione da tempo instaurata con il Comune di Bertinoro e all'impegno delle associazioni e dei sindacati di categoria che gestiscono, in forma bilaterale, la Scuola. La Scuola Edile di Forlì-Cesena, che fa parte del sistema nazionale Formedil che comprende tutte le scuole edili italiane, gestisce attualmente circa 150 corsi l'anno, con più di 1.000 presenze. Il corso di punta è quello per "Operatore edile alle strutture", rivolto ai giovani fra i 15 e i 18 anni, per il quale sono ancora aperte le iscrizioni (per ulteriori informazioni sui corsi www.scuolaedileforlicesena.it).

Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato, fra gli altri: il Prefetto di Forlì-Cesena Angelo Trovato, il Vice Sindaco di Bertinoro Giorgio Bernaroli, l'Assessore Provinciale alla Formazione Denis Merloni, il Presidente di Unindustria Forlì-Cesena Giovanni Torri, il Presidente ANCE Unindustria Forlì-Cesena Raffaele Rossi, il Presidente EPC Cassa Edile Forlì-Cesena Fabio Toni ed il Presidente della Scuola Edile Forlì-Cesena Lamberto Laghi. Presenti, inoltre, rappresentanti locali dei sindacati confederali e di categoria di CGIL, CISL e UIL.

Soddisfazione e futuro nelle parole del Presidente della Scuola Edile di Forlì-Cesena, Lamberto Laghi: "L'inaugurazione di oggi è un ulteriore passo in avanti nel consolidamento di un punto chiave per noi fondamentale e strategico, la formazione. A pochi passi dalla Scuola, questo Campo Prove sarà il fiore all'occhiello per tutti i giovani ed i professionisti che usufruiranno dei nostri corsi. Stiamo infatti inserendo sempre di più corsi per l'edilizia moderna, come ad esempio sulle fonti rinnovabili, sui nuovi materiali ecocompatibili, sulle tecnologie e sui nuovi mezzi, ed in questo senso l'area attrezzata inaugurata questa mattina acquisisce ancora più importanza per la reale pratica di quanto spieghiamo in aula. Grazie alla collaborazione con la Trevi di Cesena, per esempio, siamo stati i primi in Italia ad avviare un corso specialistico sulle macchine complesse per le perforazioni".

È stata una festa per tutti: allievi, ex allievi, lavoratori e imprese, docenti e ragazzi delle scuole medie e degli altri istituti professionali della provincia che ha visto anche in programma una vera e propria gara di abilità nella guida di miniescavatori e minipali (a cura dell'azienda WR57 di Vidmer Ricci) e costruzione di un piccolo manufatto in laterizio (a cura degli ex allievi della Scuola Edile).

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento