rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Riciclo artigianale: inaugura il nuovo laboratorio di cartiera in carcere

L’inaugurazione del nuovo Laboratorio si terrà venerdì alle 12 nella Casa Circondariale di Forlì in Via della Rocca, 4

La Casa Circondariale di Forlì in collaborazione con Techne, ente di formazione di proprietà di Livia Tellus Romagna e del Comune di Cesena, inaugura i nuovi locali del laboratorio produttivo di Cartiera interno al carcere. In seguito al crollo parziale del tetto, che ha reso impraticabile il precedente Laboratorio Manolibera, la Casa Circondariale ha messo a disposizione nuovi locali, rendendo così possibile il trasferimento del laboratorio in una struttura più ampia e performante e consentendo la ripresa dell’attività artigianale in tempi brevi. L’inaugurazione del nuovo Laboratorio si terrà venerdì alle 12 nella Casa Circondariale di Forlì in Via della Rocca, 4.

All’evento, interverranno Davide Drei, sindaco del Comune di Forlì, il deputato Marco Di Maio, Palma Mercurio, direttore della Casa Circondariale di Forlì, il consigliere regionale Valentina Ravaioli, il direttore di Confindustria Massimo Balzani ed i rappresentanti/partner del progetto tra cui Hera, Coop Cils, Legatoria Berti. Coordina i lavori Lia Benvenuti, direttore generale di Techne. Il laboratorio, avviato nel gennaio 2011, produce “ManoLibera”, la carta da riciclo artigianale, elegante ed unica, realizzata con il lavoro quotidiano dei detenuti, offrendo loro un’opportunità per un reingresso nella legalità ed un più efficace reinserimento nella comunità sociale. .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclo artigianale: inaugura il nuovo laboratorio di cartiera in carcere

ForlìToday è in caricamento