Meldola, paura in una palazzina: l'incendio divampa da una cucina, sette intossicati

Incendio venerdì pomeriggio, poco dopo le 15.30, in una palazzina di via Roma, a Meldola

Una densa nuvola di fumo nera, che ha preoccupato e non poco gli abitanti di Meldola. E' la conseguenza di un incendio avvenuto venerdì pomeriggio, poco dopo le 15.30, in una palazzina di via Roma 210. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il rogo si è sviluppato dalla cappa della cucina di un'abitazione al secondo piano. In quel momento in casa c'era una ragazzina di 14 anni.

E' stata quest'ultima ad allertare i vicini, lasciando le porte aperte e permettendo al fumo di incanalarsi nel resto del condominio. Immediato l'allarme al 115. Dal comando di Forlì sono partiti quattro mezzi e nove uomini, che, una volta giunti sul posto, hanno provveduto ad evacuare i residenti, una dozzina di famiglie.

In sette sono trasportati al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano. La 14enne è giunta con "codice 3", mentre gli altri sei - una 18enne, una ventenne, una 43enne, un 16enne ed un 45enne - sono arrivati con quello di media gravità. Tra questi c'è anche un pompiere, che ha accusato una disidratazione ad intervento concluso. Un controllo ordinario e poi è rientrato alla base.

I sanitari del 118 hanno operato con tre ambulanze e l'auto col medico a bordo. Per chiarire l'esatte cause che hanno originato l'incendio sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia. Presente anche una pattuglia della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese. L'unico appartamento dichiarato inagibile è quello dove si innescato il rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale sulla via per la Tangenziale: uno degli automobilisti non ce l'ha fatta

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

Torna su
ForlìToday è in caricamento