rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Solferino

Incendio di fronte al duomo, una persona salvata dai vigili del fuoco: è grave

Il rogo è avvenuto in un edificio antico di via Solferino, all'angolo con la piazza di fronte al duomo

AGGIORNAMENTO: Vittorio Zanetti è morto nel pomeriggio

Una persona è rimasta intossicata ed ustionata in un incendio che si è sprigionato nella mattina di sabato in centro storico, a Forlì. Il rogo è avvenuto in un edificio antico di via Solferino, all'angolo con la piazza di fronte al Duomo, he ha preso il nome recentemente di piazza Giovanni Paolo II. L’incendio si è sviluppato nella prima mattina, intorno alle 7, e ha invaso un appartamento. I Vigili del Fuoco sono intervenuti sul posto dopo la chiamata di emergenza, ritrovando durante le operazioni di spegnimento delle fiamme una persona all’interno degli ambienti invasi dall’incendio.

Incendio in pieno centro, un ferito grave (26-01-2019)

I pompieri hanno immediatamente portato il malcapitato all’esterno, consegnandolo alle cure del personale del 118, presente sul posto con le ambulanze. Il ferito è stato portato al “Bufalini” di Cesena. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il rogo sarebbe divampato accidentalmente a seguito di un cortocircuito. Le fiamme, pur non particolarmente estese, hanno sviluppato una densa nuvola di fumo. A dare l'allarme al 115 è stato un passante, che si è accorto di quanto stava accadendo.

AGGIORNAMENTO: Vittorio Zanetti è morto nel pomeriggio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio di fronte al duomo, una persona salvata dai vigili del fuoco: è grave

ForlìToday è in caricamento