rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Meldola

Vasto incendio in un allevamento a Magliano, è strage di maiali

Un incendio di vaste proporzioni è divampato martedì mattina in un capannone in un allevamento a Magliano, lungo la strada che conduce a Meldola. Ad alimentare le fiamme anche il vento particolarmente sostenuto

Un incendio di vaste proporzioni è divampato martedì mattina nel capannone dell'allevamento di maiali della ditta "Zoofarm" a Magliano, lungo la strada Provinciale 37 che conduce a Meldola. Ad alimentare le fiamme anche il vento particolarmente sostenuto. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Forlì, Civitella e Rocca San Casciano con ben otto mezzi. Difficili le operazioni di spegnimento delle fiamme, dovute alle condizioni atmosferiche.

L'incendio all'allevamento

Il rogo ha alzato un vasta nube nera di fumo, visibile da diversi chilometri di distanza. Sono un centinaio gli animali morti per asfissia.  Oltre al personale del "115", che ha lavorato per diverse ore prima di aver la meglio sugli ultimi focolai, sono intervenuti sul posto anche i Carabinieri della locale Compagnia, che hanno provveduto ai rilievi di legge.

I titolari dell'allevamento erano al lavoro all'interno della struttura ed hanno appena fatto in tempo ad uscire prima che lo stabile fosse invaso da un denso fumo venefico. Lanciato l'allarme, hanno cercato con una benna di aprire dei varchi nei muri del capannone per permettere agli animali di uscire all'aperto.

Molti maiali, però, sono stati uccisi dal fumo che li ha soffocati prima che potessero mettersi in salvo. Difficile l'intervento dei vigili del fuoco a causa di un forte vento che ha rapidamente fatto estendere le fiamme a gran parte del fabbricato, che con ogni probabilità è irrecuperabile.

Si ipotizza ben 2mila maiali morti, ma molti fra quelli sopravvissuti al fuoco e al fumo molti sono feriti e andranno abbattuti. Ingenti i danni subiti dall'allevamento, ancora in corso di quantificazione. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'incendio è divampato dal tetto del capannone dove sono installati diversi pannelli fotovoltaici. Le cause sono da attribuire ad un presunto cortocircuito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto incendio in un allevamento a Magliano, è strage di maiali

ForlìToday è in caricamento