rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Via Carlo Cignani, 19

Fiamme al "grattacielo" di via Cignani: evacuate una cinquantina di persone

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a spegnere il rogo. Presenti anche i sanitari del "118" con tre ambulanze

Incendio nel "grattacielo" al civico 19 di via Cignani, una traversa di corso della Repubblica, a pochi passi dal centro di Forlì. Il rogo è divampato da uno degli appartamenti della palazzina che si trova sopra il negozio di abbigliamento "Muffa", intorno alle 8. Sul posto sono intervenuti due mezzi dei Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a spegnere il rogo. Presenti anche i sanitari del "118" con quattro ambulanze e due medicalizzate.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, le fiamme sono divampate per cause accidentali (probabilmente un problema di natura elettrica, non si esclude ad un elettrodomestico) dall'appartamento che ospita lo studio legale dell'avvocato Adolfo Fabiani, il quale ha cercato inutilmente di spegnere il rogo. Le lingue di fuoco hanno generato un vasto fumo, che si è incanalato nelle scale. Immediato l'allarme, con il personale del "115" che ha provveduto ad evacuare i 42 appartamenti che compongono il grattacielo alto otto piani.

Incendio al palazzone di via Cignani

Si tratta di una cinquantina di persone, tra anziani e giovani (molti studenti universitari). Sette persone in via precauzionale sono state trasportate al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano per un principio d'intossicazione o panico. Le loro condizioni non destano preoccupazioni. Oltre ai soccorritori erano presenti anche i Carabinieri della locale Compagnia, che hanno dato assistenza agli inquilini evacuati. La strada è stata a lunga chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme al "grattacielo" di via Cignani: evacuate una cinquantina di persone

ForlìToday è in caricamento