Scoppia l'incendio nel cuore della notte, tragedia evitata: i Vigili del Fuoco salvano padre e figlia

L'allarme al numero d'emergenza è arrivato poco prima delle 2. Subito sono state allertate due squadre

Salvati dai Vigili del Fuoco mentre la loro abitazione veniva invasa da fiamme e fumo. Padre e figlia devono la vita al personale del 115. Il rogo si è sviluppato nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì in via Guido Rossa a Modigliana. L'allarme al numero d'emergenza è arrivato poco prima delle 2. Subito sono state allertate due squadre, una dal distaccamento di Faenza e l'altra da quello di Rocca San Casciano. Quando i pompieri sono giunti sul posto l'incendio era in fase avanzata. Padre e figlia erano impossibilitati ad uscire. Bloccati.

I Vigili del Fuoco sono riusciti a metterli in salvo, facendoli scendere con l'ausilio di una "scala italiana" da una finestra. Entrambi sono stati affidati al personale del 118: benchè abbiano inalato i fumi che si sono sviluppati, le loro condizioni sono state giudicate nel complesso buone. Contemporaneamente una decina di uomini hanno provveduto ad estinguere il rogo. Le cause che l'hanno originato sono al vaglio ai tecnici del 115 ed ai Carabinieri.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, le fiamme si sarebbero sviluppate dalla cucina posta al piano superiore della casa. E rapidamente si sono fatte strada nel resto degli ambienti domestici. Padre e figlia sono rimasti sorpresi dal rogo, ma fortunatamente potranno raccontare la brutta esperienza. "Volevo ringraziare i Vigili del Fuoco di Rocca e Faenza, i carabinieri di modigliana e il 118 per la tempestiva azione e per aver salvato la vita a me e a mio babbo - sono le parole della ragazza su Facebook -. Grazie di cuore". Dopo circa tre ore di lavoro i Vigili del Fuoco hanno fatto rientro alle rispettive basi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Le interviste ai candidati, Vergini: "Un voto a chi è scollegato dai poteri che muovono i fili della città"

  • Politica

    Lavoro e sostegno all'economia: come i candidati immaginano il rilancio economico di Forlì

  • Cronaca

    Chiesa di San Martino in Villafranca gremita per l'ultimo saluto a Guglielmo Russo

  • Sport

    L'Unieuro 2.015 che verrà, intervista al general manager Pasquali: "Rivoluzione? Deciderà l'allenatore"

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Attacco dei lupi sulla prima collina: sbranato un gregge di pecore

  • Ha lottato contro una lunga malattia: addio a Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento