Notte di fuoco nel piazzale di una ditta: salvo il capannone, distrutto un macchinario

L'allarme alla sala operativa del 115 è giunto poco prima della mezzanotte

Fiamme nel cuore della nottata tra venerdì e sabato in un'azienda specializzata nella produzione di semilavorati in vetroresina a Bertinoro, in via Nuova. L'allarme alla sala operativa del 115 è giunto poco prima della mezzanotte. Subito si sono mobilitati tre mezzi e nove uomini, che in pochi minuti erano già nel piazzale della ditta per combattere l'incendio. Fortunatamente le lingue di fuoco si sono limitate all'esterno dell'azienda, senza attaccare l'area degli uffici e quella produttiva.

Il rogo ha interessato una macchina brighettatrice, una pensilina in metallo ed alcuni pannelli in materiale plastico e vetroresina. Le cause che lo hanno innescato sono al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Meldola, sul posto insieme al personale tecnico del comando provinciale dei Vigili del Fuoco. A quanto pare l'incendio sarebbe divampato a seguito di un cortocircuito. Per spegnere le fiamme ci sono volute circa tre ore. Il personale del 115 ha fatto rientro alla base di viale Roma alle 3.20.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento