Cronaca

Dal palcoscenico di Imaginaction all'inferno di fuoco della "Torre del moro": paura per Mahmood

Pochi minuti prima che scoppiasse l'inferno di fuoco, Mahmood - come documentato su alcune storie pubblicate su Instagram - si trovava con due amici e colleghi

Dal palcoscenico di Imaginaction alle fiamme in casa. Paura domenica pomeriggio per il cantante Mahmood, vincitore dell'edizione del 2019 del Festival di Sanremo, tra i residenti del grattacielo in via Antonini a Milano distrutto dal rogo. Il musicista è riuscito a mettersi in salvo mentre la cosidetta "Torre del moro" si era trasformata in una torcia. Pochi minuti prima che scoppiasse l'inferno di fuoco, Mahmood - come documentato su alcune storie pubblicate su Instagram - si trovava con due amici e colleghi: Arashi, nome d’arte per Riccardo Schiara, e Camilla Magli.

DA MILANOTODAY: IL VIDEO DEL ROGO

La Torre dei Moro è un edificio composto da 16 piani - diversi a uso residenziale -, alto circa 60 metri. Il rogo - secondo quanto documentato da MilanoToday - sarebbe partito dal penultimo piano e si sarebbe poi propagato alla facciata della struttura, che si è trasformata in una sorta di gigantesca torcia, con il palazzo completamente avvolto dalle fiamme e detriti infuocati che cadevano dall'alto. Nonostante la potenza del rogo, non si registrano feriti gravi, ma soltanto alcuni intossicati. Lo stesso sindaco Beppe Sala, subito intervenuto sul luogo della tragedia, ha escluso la presenza di vittime. Spetterà alle forze dell'ordine adesso chiarire i motivi che hanno innescato l'incendio e accertare se tutte le misure di sicurezza fossero rispettate. Lunedì mattina all'alba i pompieri stavano ancora spegnendo gli ultimi focolai e il loro intervento era alle fasi conclusive.

IMAGINACTION - La serata con Mahmood

Mahmood sabato sera aveva aperto la seconda serata di Imaginaction. "È molto bella questa piazza", ha esclamato prima di esibirsi, scaldando il pubblico con "Soldi", "Barrio" e "Rapide", facendo ballare gli spettatori da seduti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal palcoscenico di Imaginaction all'inferno di fuoco della "Torre del moro": paura per Mahmood

ForlìToday è in caricamento