menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La villa sequestrata

La villa sequestrata

Inchiesta Isoldi, Pierino parla fino a tarda notte

Ore di interrogatorio per Pierino Isoldi, l'imprenditore 55enne, arrestato l'11 giugno per associazione a delinquere finalizzata a una frode fiscale da 13 milioni

Ore di interrogatorio per Pierino Isoldi, l'imprenditore 55enne, arrestato l’11 giugno per associazione a delinquere finalizzata a una frode fiscale da 13 milioni, all’appropriazione indebita e all’estorsione. Isoldi ha parlato davanti al procuratore  Sergio Sottani, e al sostituto procuratore Marco Forte, assistito dai legali Rino Pellegrino e Filippo Poggi, dalle 16.30 fino a notte. Questa volta non ha taciuto: ha voluto dare le sue ragioni, raccontando la sua verità.

Sicuramente si è parlato della rete di aziende che hanno emesso le false fatture per la costruzione della mega villa di Bertinorio, in via Colombarone, intestata al figlio. Dai legali è stato consigliato ad Isoldi di chiarire proprio il suo ruolo nelle società che gli gravitano intorno.  Sono in mano alla Guardia di finanza i documenti relativi alla villa sequestrata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento