rotate-mobile
Cronaca

Inchiesta "Varano", raffica di rinvii a giudizio: prima udienza il 15 ottobre

Le accuse a vario titolo sono di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio e all'abusivismo bancario, oltre all'ostacolo all'esercizio delle funzioni di vigilanza

Inizierà il prossimo 15 ottobre il processo dell'inchiesta Varano, avviata 6 anni fa dai pm Marco Forte e Fabio Di Vizio e seguita successivamente dal Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Forlì, Sergio Sottani. Il giudice per le udienze preliminari, Alessandro Trinci, ha rinviato a giudizio 28 persone fisiche e 3 giuridiche rinviate a giudizio (Cassa di Risparmio di San Marino, la finanziaria Carifin e Monte dei Paschi). Le accuse a vario titolo sono di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio e all'abusivismo bancario, oltre all'ostacolo all'esercizio delle funzioni di vigilanza. Per le banche invece si ravvisano illeciti amministrativi. L'indagine nacque dallo sviluppo dell'inchiesta "Re Nero", partita nel giugno 2008.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta "Varano", raffica di rinvii a giudizio: prima udienza il 15 ottobre

ForlìToday è in caricamento