menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

Gravissimo incidente nella notte in autostrada, nel tratto dell'A14 compreso tra i caselli di Cesena e quello di Valle del Rubicone, in direzione nord

Gravissimo incidente nella notte in autostrada, nel tratto dell'A14 compreso tra i caselli di Cesena e quello di Valle del Rubicone, in direzione nord. All'altezza del km 105, poco prima dell'1.15, è avvenuto uno schianto tra due auto. Dalle prime informazioni, sembrerebbe che una Volkswagen Passat che viaggiava da Rimini verso Bologna e con a bordo tre persone abbia tamponato violentemente e in maniera fronto-laterale una Renault Clio, con a bordo due persone, che si è ritrovata davanti messa in maniera trasversale in mezzo alla corsia. La dinamica esatta dei fatti è ancora al vaglio degli inquirenti.

L'impatto è stato violentissimo: i Vigili del fuoco, dopo aver messo in sicurezza la strada evitando possibili inneschi di incendi, utilizzando divaricatore e cesoia idraulica hanno estratto tre feriti incastrati all’interno di una delle vetture. Due persone, di nazionalità albanese, hanno perso la vita, mentre altre tre italo-svizzere sono state poi soccorse dal 118 giunto sul posto con tre ambulanze e due auto mediche, per poi essere trasportate al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena - un 54enne e una 49enne con codici di massima gravità, il terzo con lievi ferite. Su una delle auto, dalle prime informazioni, si trovava anche un piccolo cagnolino, deceduto anch'esso nell'incidente. Il lungo intervento è durato oltre quattro ore. I due deceduti sono l'autista e la passeggera della Renault: si tratta di una 38enne del forlivese, Suzana Gojcaj, e Antonin Hasdukaj, 28enne, entrambi di origini albanesi. La donna, che lavorava alla Pollo del Campo, lascia tre figli e il marito residente in Albania. Sul posto i Vigili del fuoco di Rimini e di Cesena e la Polizia stradale, oltre al personale di Anas.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento