rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca

Incidente in elicottero con 7 morti, tra i deceduti anche il padre dell'ex deputato forlivese

Il volo di Alidaunia era partito alle Isole Tremiti ed era diretto a Foggia ed precipitato sabato mattina in seguito ad un incidente, presumibilmente per le conseguenze del maltempo

C'è anche il padre dell'ex deputato forlivese Carlo Ugo De Girolamo tra i deceduti dell'incidente in elicottero che si è verificato nel Foggiano nella mattina di sabato. Si tratta di Maurizio De Girolamo, medico del 118 che era in servizio alle Isole Tremiti e che stava facendo rientro a Foggia. Il medico viveva a San Severo, città di origine del deputato uscente forlivese (è stato in Parlamento fino alle ultime elezioni, nelle quali non è stato rieletto). 

Come riporta FoggiaToday, i resti dell'elicottero sono stati ritrovati dopo lunghe ricerche nei pressi di Apricena (Foggia). Il volo di Alidaunia era partito alle Isole Tremiti ed era diretto a Foggia ed precipitato sabato mattina in seguito ad un incidente, presumibilmente per le conseguenze del maltempo. Tra le vittime appunto il medico del pronto soccorso di San Severo, che prestava servizio anche presso la postazione del 118 delle Tremiti, due persone dell'equipaggio, un pilota e il suo co-pilota di Foggia, e una famiglia di turisti sloveni con un bambino, di rientro da una vacanza a San Domino. Le vittime sono il pilota Luigi Ippolito, il co-pilota Andrea Nardelli, il medico 64enne Maurizio De Girolamo e gli sloveni Bostihan, Jon, Mateia Curk e Liza Rigler, rispettivamente di 54, 44, 44 e 13 anni.

Il mezzo - partito dopo le 9, ha perso improvvisamente i contatti radio ed è scomparso dai radar nella zona a Sud di Apricena, dove sono partite le ricerche da parte degli uomini dei vigili del fuoco a terra e degli uomini del 115 con un elicottero arrivato da Pescara. Ostacolate dal maltempo, dal vento, dalla pioggia e soprattutto dalla nebbia, le ricerche sono terminate poco prima dalle 14 con il ritrovamento del mezzo e dei corpi delle vittime. L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha disposto l’apertura di un’inchiesta di sicurezza e l’invio di un team investigativo sul sito dell’incidente  che ha coinvolto l’elicottero A 109 marche di identificazione I-Piki.

L'ex deputato forlivese, 37 anni, è stato eletto nel 2018 per il Movimento 5 Stelle (scelto tramite le 'parlamentarie' online). Poi nel dicembre 2020 è passato al Gruppo Misto, per poi passare a 'Coraggio Italia' di Luigi Brugnaro. Alle ultime elezioni è stato candidato per 'Noi moderati', senza ottenere la rielezione. A Forlì, dove vive, è docente universitario di diritto. A Carlo Ugo De Girolamo arrivano le condiglianze del presidente di Coraggio Italia Luigi Brugnaro: "E' con profonda tristezza che ho appreso del tragico incidente di elicottero che è costato la vita a sette persone, tra cui il medico del 118 Maurizio De Girolamo. Arrivino al figlio Carlo, deputato della XVIII legislatura, e a tutta la sua famiglia, le più sentite condoglianze a nome mio e di tutto Coraggio Italia per la scomparsa del dott. De Girolamo, tragicamente accaduta nell'espletamento del suo incarico professionale di medico sempre a servizio del prossimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in elicottero con 7 morti, tra i deceduti anche il padre dell'ex deputato forlivese

ForlìToday è in caricamento