Cronaca

Incidente mortale, due assolti dopo 11 anni dal reato di omicidio colposo

Ci sono voluti ben 11 anni, ma si è chiusa con due assoluzioni la vicenda di un incidente stradale mortale che vide un'anziana morire in uno schianto con il coinvolgimento di due auto

Ci sono voluti ben 11 anni, ma si è chiusa con due assoluzioni la vicenda di un incidente stradale mortale che vide un'anziana morire in uno schianto con il coinvolgimento di due auto, una Mercedes e una Land Rover, nella zona industriale di Forlì. L'incidente avvenne nel 2009 in via Meucci e costò la vita ad una donna di 79 anni, mentre si trovava in biciPer quella vicenda si sono ritrovati entrambi imputati due cittadini di 50 e 32 anni. Dopo il primo grado, la Corte d'Appello di Bologna ha confermato l'assoluzione per entrambi, difesi dagli avvocati Giovanni Principato e Mario Di Giovanni. In sostanza, l'assoluzione arriva per un doppio motivo: la Land Rover che travolse e uccise l'anziana sarebbe stata costretta ad una manovra pericolosa per l'invasione di carreggiata di una Mercedes, che non venne individuata al momento dell'incidente, dato che continuò per la sua strada. Invidivuata alcuni giorni dopo, in tribunale è emerso che poteva non essere lo stesso veicolo che determinò l'incidente e di conseguenza è arrivata l'assoluzione per il conducente. Non erano presenti come parti civili i famigliari della vittima, avendo ottenuto risarcimento dall'assicurazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale, due assolti dopo 11 anni dal reato di omicidio colposo

ForlìToday è in caricamento