menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Bidentina si macchia di sangue: travolto e ucciso il senatore De Carolis

Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, ma per la persona non c'è stato nulla da fare

Esito drammatico per un incidente stradale verificatosi nel tardo pomeriggio di venerdì lungo la Bidentina, nel cuore di Meldola. A perdere la vita il senatore Stelio De Carolis. Aveva 80 anni. La sciagura si è consumata intorno alle 18 nel tratto di strada che prende il nome di via Primo Maggio. Per cause in fase d'accertamento alla Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, De Carolis è rimasto ucciso dopo esser stato investito da un'auto. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, ma per la persona non c'è stato nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, De Carolis era uscito di casa per gettare la spazzatura. Mentre stava attraversando sulle strisce, in un senso le auto si sono fermate, mentre dall'altro (direzione monte-mare) il conducente di una "Nissan Micra", un 41enne forlivese, non si è accorto del pedone, falciandolo in pieno. Purtroppo per l'80enne non c'è stato nulla da fare. Sul luogo della tragedia si è portata subito la moglie Vittoria. A seguito del sinistro si sono formati degli incolonnamenti, regolati dai Carabinieri. La notizia ha fatto rapidamente il giro del Forlivese, diffondendosi a macchia d'olio prima a Meldola e poi a Forlì, anche sui social. Sotto shock il 41enne, trasportato all'ospedale di Forlì con "codice 1".

LE REAZIONI: MONDO DELLA POLITICA SOTTO SHOCK

De Carolis, nato a Frosinone il 14 novembre del 1937, è stato un esponente di spicco del Partito repubblicano Italiano, in Parlamento per 14 anni. Il suo massimo incarico fu quello di Sottosegretario alla Difesa. Nativo della provincia di Frosinone,vVenne eletto Deputato per la prima volta nel 1987 nella X legislatura, è stato Vice presidente del Gruppo parlamentare repubblicano e sottosegretario di Stato alla Difesa nel VI Governo Andreotti. Venne rieletto anche nell'XI legislatura sempre col PRI fino al 1994 e ha fatto parte della Commissione agricoltura. Aderisce nei DS e venne eletto al Senato nella XIII legislatura nel 1996 e rimase in carica fino al 2001. Lascia la moglie e tre figli.

Stelio De Carolis (A sinistra): 

stelio de carolis a sinistra ok-2

IMG-20171222-WA0028-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento