Incidenti stradali

La sciagura stradale e la morte della 17enne Cecilia, proseguono le indagini. Ancora in prognosi riservata il 19enne

Nel frattempo proseguono le indagini dell'Ufficio Infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese

E' ancora ricoverato in Rianimazione, all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena il 19enne forlivese rimasto gravemente ferito nel tragico incidente stradale nella zona di Carpena, in via Bidente, nel tratto che collega il Ronco proprio alla frazione forlivese, costato la vita alla 17enne Cecilia Celli. Nel frattempo proseguono le indagini dell'Ufficio Infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese per chiarire l'esatta dinamica del dramma. Utile al fine del lavoro degli inquirenti potrebbero tornare le immagini delle telecamere di videosorveglianza in zona e testimonianze.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due giovani fidanzati, in sella ad una moto Yamaha condotta dal 19enne, stavano percorrendo via Bidente da Ronco verso Meldola.  In base anche alle testimonianze dirette, la moto avrebbe tentato un sorpasso rispetto ad un treno di tre macchine incolonnate. La prima delle vetture, un Suv Mercedes condotto da un 26enne di Pesaro, avrebbe ad un certo punto svoltato a sinistra per entrare nella struttura di pesca sportiva 'Lago del sole'. Le tre auto stavano portando una comitiva di persone che si stava dirigendo in questa struttura per un'attività sportiva.

La moto ha impattato violentemente contro la prima macchina in fase di svolta. Lo schianto è stato tremendo con la moto sbalzata nel fosso, e la ragazza proiettata addirittura arrivata all'interno del parcheggio dell'impianto. Disperati i tentativi di rianimare la 17enne sul posto, purtroppo inutili, mentre il 19enne è stato stabilizzato e trasportato in condizioni molto gravi al Bufalini di Cesena con l'elimedica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sciagura stradale e la morte della 17enne Cecilia, proseguono le indagini. Ancora in prognosi riservata il 19enne

ForlìToday è in caricamento