Ancora uno schianto sulla SS67, centauro 38enne in gravi condizioni

Una mancata precedenza è all’origine dell’incidente, avvenuto intorno alle 19 a Casone di Dovadola

E’ stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena il centauro di 38 anni di Rocca San Casciano coinvolto suo malgrado in un grave incidente stradale che si è verificato lungo la Statale 67 Tosco Romagnola all’altezza di Casone di Dovadola. Pare che all’origine del sinistro vi sia una mancata precedenza da parte di un’auto, una "Fiat Punto", contro la quale si è schiantato il motociclista che procedeva in direzione monte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi di legge, che cercheranno di fare luce su quanto accaduto. Il ferito è stato soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato anche con un'ambulanza, e trasportato con l'elimedica giunta da Ravenna al Trauma Center del nosocomio cesenate.

incidente-auto-moto-16-6-2018-2

incidente-auto-moto-16-6-2018-3

incidente-auto-moto-16-6-2018-4

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento