menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade dopo esser stata colpita da un furgone, è grave. La PolStrada a caccia del conducente

La donna, classe 1944, si trovava in bicicletta e dal lato della chiesa si stava immettendo sull'arteria per attraversare la carreggiata

Anziana in gravi condizioni dopo un incidente stradale. Il fatto è avvenuto poco prima delle 12 a Vecchiazzano, in via Castel Latino. La donna, una forlivese classe 1944, si trovava in bicicletta sul margine della carreggiata ed era appena uscita da una strada laterale in direzione di via Tomba. A quel punto quel che è accaduto è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Stradale: secondo una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stata agganciata da un furgone; l'impatto con lo spigolo anteriore del mezzo avrebbe fatto perdere l'equilibrio alla signora che è rovinata sull'asfalto, battendo il capo.

Il conducente, che procedeva in direzione dell'ospedale, ha proseguito nel suo cammino senza prestare soccorso. La malcapitata è stata soccorsa dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, e trasportata col codice di massima gravità al trauma center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. I medici si sono riservati la prognosi.

Nel frattempo proseguono le indagini del personale della Stradale per individuare il conducente del mezzo che ha colpito la signora. Un aiuto potrebbe arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. Ma gli agenti cercano anche testimoni: chi ha visto qualcosa può rivolgersi al comando di viale Italia contattando il numero 0543-38911.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento