rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Incidenti stradali

Schianto mortale di Pinarella, arrestata una ragazza di 24 anni: guidava la Mercedes in stato di ebbrezza alcolica

Aveva il tasso alcolico oltre i limiti consentiti la ragazza di 24 anni alla guida della Mercedes Classe A che è rimasta coinvolta nell'incidente stradale dove sono morte tre persone

Aveva il tasso alcolico oltre i limiti consentiti la ragazza di 24 anni alla guida della Mercedes Classe A che è rimasta coinvolta nell'incidente stradale dove sono morte tre persone. La giovane, originaria della provincia di Brescia, è stata arrestata su ordine del Pm di turno Cristina D'Aniello, con l'accusa di omicidio plurimo stradale e lesioni stradali aggravate dalla guida in stato di ebbrezza. Nello schianto hanno perso la vita Luca Rosaldi, 39enne di Forlì che era a bordo dello scooter, e due donne di 55 e 52 anni del ravennate.

Secondo i primi rilievi della polizia locale, l'incidente potrebbe essere stato alimentato da un salto di corsia. La 24enne si trova ora piantonata in ospedale a Cesena: né lei né l'amica bresciana di 25 anni che le viaggiava accanto, sono in pericolo di vita sebbene abbiano riportato lesioni di una certa entità. Prognosi di 90 giorni per la terza donna ferita la quale viaggiava sulla Fiat Panda scontratasi frontalmente con la Mercedes.

L'incidente

L'incidente si è verificato in via Bollana/Sp71bis, poco distante dall'incrocio con via Garattona, nel comune di Cervia, poco prima dell'1 di notte. Nell'incidente la Fiat Panda si è ribaltata e ad avere la peggio sono state due donne di 55 e 52 anni che si trovavano all'interno della piccola utilitaria: sono decedute praticamente sul colpo. La terza persona all'interno della Panda è stata ricoverata in gravi condizioni al Bufalini di Cesena. La terza persona deceduta è invece un uomo di 39 anni del Forlivese che si trovava a bordo della moto.

Ci sono anche tre feriti: come detto, una donna a bordo della Fiat Panda e due occupanti della Mercedes. Tutti si trovano ricoverati all'ospedale Bufalini di Cesena con codici di media e massima gravità, soccorsi dai sanitari del 118 con due auto mediche e tre ambulanze. Intervenuti anche i Vigili del Fuoco che hanno coadiuvato i sanitari nell'estrarre i feriti e le vittime dalle lamiere contorte delle auto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto mortale di Pinarella, arrestata una ragazza di 24 anni: guidava la Mercedes in stato di ebbrezza alcolica

ForlìToday è in caricamento