menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO DI REPERTORIO

FOTO DI REPERTORIO

Sull'asfalto bagnato sbanda in curva e si ribalta colpendo un'altra auto

L'uomo, 50enne, si trovava al volante di una "Volvo V50" e nell'affrontare una curva, forse per l'asfalto reso viscido da una lieve pioggia, ha perso il controllo del mezzo

Trasportato in ospedale col codice di massima gravità, ma non è in pericolo di vita, l'automobilista incappato alle prime luci dell'alba di mercoledì in uno schianto in via Erbosa, a Pievequinta. L'uomo, 50enne, si trovava al volante di una "Volvo V50" e nell'affrontare una curva, forse per l'asfalto reso viscido da una lieve pioggia, ha perso il controllo del mezzo, colpendo un palo della segnaletica stradale per poi cappottarsi, urtando una "Fiat Panda" che proveniva dalla direzione opposta. Per il conducente dell'utilitaria, 62 anni, non ci sono state conseguenze fisiche.

Il cinquantenne è stato soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, e trasportato con "codice 3" al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Fortunatamente le sue condizioni sono meno gravi di quanto inizialmente temuto. Per chiarire la dinamica del sinistro sono intervenuti gli agenti del reparto infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese. 

FOTO DI REPERTORIO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento