Investito da un'auto mentre attraversa: paura per un bambino di 11 anni

La dinamica dei fatti è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comune della Romagna Forlivese, che hanno proceduto ai rilievi di legge

Paura lunedì mattina per un bimbo di undici anni, investito da un'auto. L'incidente si è verificato nella tarda mattinata in via Fornaci, una strada a senso unico di Meldola. La dinamica dei fatti è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comune della Romagna Forlivese, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Secondo una prima ricostruzione, il piccolo si trovava in bici, quando, nell'effettuare un attraversamento (non è stato ancora chiarito se si trovasse o meno in sella), è stato investito da una "Opel Corsa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito dell'impatto il bambino è rovinato sull'asfalto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, ma fortunatamente le sue condizioni sono apparse meno gravi di quanto inizialmente temuto. Dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" per gli accertamenti e cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

Torna su
ForlìToday è in caricamento