rotate-mobile
Incidenti stradali Bertinoro / Via Consolare

Batte con violenza la testa in una caduta dalla bici e resta incosciente

Nell'incrociare nel tratto in discesa un'auto che proveniva dalla direzione opposta, ha perso il controllo del mezzo, volando sull'asfalto.

Ha perso il controllo della bici e si è schiantato sull'asfalto, restando temporaneamente incosciente. Un 51enne è rimasto gravemente ferito lungo la Consolare che collega Panighina con Bertinoro. La dinamica è al vaglio agli agenti della locale Polizia Municipale, che hanno preceduto ai rilievi di legge. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il ciclista stava percorrendo l'arteria in sella ad una city con direzione di marcia monte-mare.

Nell'incrociare nel tratto in discesa un'auto che proveniva dalla direzione opposta, ha perso il controllo del mezzo, volando sull'asfalto. Nell'urto ha battuto con violenza il capo, perdendo per alcuni minuti conoscenza. Non aveva il caschetto di sicurezza. La richiesta d'intervento alla centrale operativa del 118 è poco prima delle 15.

Ciclista caduto sulla Consolare

Sul posto gli operatori di "Romagna Soccorso" sono arrivati a sirene spiegate con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Il paziente è stato stabilizzato ed intubato. Quindi è stato trasportato con il codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Batte con violenza la testa in una caduta dalla bici e resta incosciente

ForlìToday è in caricamento