menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pauroso schianto nella zona industriale: abbatte 30 metri di recinzione e si ribalta

Pauroso cappottamento nella notte tra venerdì e sabato a Forlì nella zona industriale, all'altezza della curva che collega via Fermi a via Correcchio

Pauroso cappottamento nella notte tra venerdì e sabato a Forlì nella zona industriale, all'altezza della curva che collega via Fermi a via Correcchio. Era da poco passata l'1.30 quando un 25enne di Imola ha perso, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Rocca San casciano, il controllo della propria auto, una Peugeout 207. Dopo aver abbattuto 30 metri di recinzione metallica e alcuni cartelli di segnaletica stradale, il giovane è letteralmente 'entrato' dentro la proprietà di Hera e si è ribaltato più volte. Per fortuna per lui solo qualche escoriazione e tantissima paura.

Intanto continuano senza sosta i controlli per i guidatori in stato di ebbrezza. Sempre nella notte tra venerdì e sabato la Polizia Stradale ha ritirato due patenti a causa dell'alcol in viale Salinatore. A farne le spese un forlivese di 35 anni che, alle 4 circa, è stato pizzicato alticcio a bordo della sua 'Scirocco'. Un'ora dopo stessa sorte per un calabrese di 50 anni di Vibo Valentia a bordo di un Mercedes. per entrambi ritiro della patente e 10 punti in meno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento