menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto in moto sulla Bidentina, il centauro in Rianimazione: è grave

Il centauro non è riuscito ad evitare l'ostacolo, colpendo l'utilitaria all'altezza dello sportello posteriore destro

Sono sempre gravi le condizioni di Fabrizio Fabbri, il cinquantenne di San Colombano coinvolto mercoledì pomeriggio in un incidente stradale a Meldola nel tratto di Bidentina che porta il nome di via Primo Maggio. L'uomo si trova ricoverato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena in prognosi riservata nel reparto di Anestesia-Rianimazione. Fabbri stava percorrendo l'arteria in sella ad una "Bmw Gs 1200" in direzione Forlì, quando si è scontrato con una "Fiat Punto" che stava effettuando una manovra di svolta a sinistra per via Pisacane. Il centauro non è riuscito ad evitare l'ostacolo, colpendo l'utilitaria all'altezza dello sportello posteriore destro. Sbalzato dalla moto, è impattato violentemente sull'asfalto, perdendo conoscenza nonostante indossasse regolarmente il caso. Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato con l'elimedica al trauma center del nosocomio cesenate. La dinamica è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni Forlivesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento