Schianto in scooter sulla Cervese, grave un 40enne

Un uomo di 40 anni è rimasto ferito in modo grave in un incidente stradale verificatosi giovedì intorno alle 10 lungo la Cervese, a Carpinello

Uno scooterista di 40 anni è rimasto ferito in modo grave in un incidente stradale verificatosi giovedì intorno alle 10 lungo la Cervese, a Carpinello. Per cause ancora in fase d'accertamento ai Carabinieri, si è scontrato con un'auto. Nell'impatto l'uomo è caduto malamente sull'asfalto, riportando diversi traumi. Soccorso dai sanitari del “118”, presenti sul posto con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, è stato trasportato con “codice 3” all'ospedale Bufalini di Cesena.

A seguito dell'incidente si sono formati degli incollonamenti in entrambe le direzioni, che si sono risolti quando la carreggiata è stata completamente ripristinata. Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, il 40enne stava percorrendo la Cervese in direzione mare in sella ad uno scooter T-Max. Improvvisamente è finito contro una "Opel Zafira", che si trovava ferma lungo la carreggiata per un incolonnamento.

Il 40enne è stato sbalzato dal mezzo, finendo sull'asfalto nell'istante in cui stava sopraggiungendo un'altra vettura, il cui conducente non è riuscito ad evitarlo. Lo scooterista è stato colpito ad entrambe le gambe, mentre l'auto è finita nel fosso. Il 40enne, ricoverato al centro traumi del Bufalini, non è in pericolo di vita, ma vede a rischio l'uso degli arti inferiori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il maltempo rovina la festa del Campus Festival: salta lo spettacolo di Cevoli

  • Cronaca

    Il maltempo non rovina il primo meeting dei paleopatologi italiani

  • Sport

    A Marquez piace vincere facendo il vuoto. Dovizioso limita i danni col secondo posto

  • Politica

    Elezioni, candidati sindaci a confronto sui temi cari ai cattolici

I più letti della settimana

  • Tanta pioggia, il gigante della Romagna si è svegliato: "furiosa" tracimazione della diga di Ridracoli

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Piogge senza tregua, frane ed allagamenti. Il Montone supera la soglia rossa. Situazione critica al Ronco

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Maltempo, il Comune opta per le scuole aperte. Lezioni sospese solo in due frazioni

Torna su
ForlìToday è in caricamento