menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto in via Costanzo II, grave un giovane

Un giovane di 28 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì in via Costanzo II, all'altezza dell'incrocio con via Carlo Zotti

Un giovane di 28 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì in via Costanzo II, all'altezza dell'incrocio con via Carlo Zotti. Il ragazzo si trovava in sella ad una bicicletta, quando, per cause ancora al vaglio alla PolStrada di Forlì, si è scontrato con un'auto, volando malamente sull'asfalto. Nell'impatto il ragazzo ha perso conoscenza. Tempestivo l'intervento dei sanitari del “118”.



Sul posto sono giunte un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Il paziente è stato stabilizzato e trasportato con il codice di massima gravità all'ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Vecchiazzano. Il 28enne, di nazionalità africana, si trovava insieme ad un amico, anche quest'ultimo in bici. Erano in fila indiana e stavano immettendosi in via Costanzo II, arteria a quattro corsie, in direzione della Cervese da via Zotti.

In quel tratto non si può più attraversare la carreggiata poichè vige l'obbligo dei 70 chilometri orari. Mentre i due si stavano immettendo sull'arteria è sopraggiunto un "Fiat Ducato". Il conducente non è riuscito ad evitare i ciclisti poichè sulla sua sinistra un'auto stava effettuando una manovra di sorpasso. Con lo specchietto destro ha colpito il 28enne, facendolo cadere a bordo strada. L'altro non è riuscito ad evitare l'amico, ruzzolando anche lui per terra.

Subito è stato dato l'allarme al 118. La peggio l'ha riportata il primo, ma non è in pericolo di vita. Il secondo è riuscito a cavarsela con qualche contusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento