menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brutto frontale sulla Provinciale del Rabbi, due feriti

E' di due feriti, di cui uno in gravi condizioni, il bilancio di uno scontro tra mezzi pesanti avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì lungo la Provinciale del Rabbi, a San Savino di Predappio

E' di due feriti, di cui uno in gravi condizioni, il bilancio di uno scontro tra due autocarri avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì lungo la Provinciale del Rabbi, a San Savino di Predappio. La peggio l'ha riportata un 58enne, trasportato con il codice di massima gravità all'ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena. Lesioni più lievi per un 52enne, ricoverato invece al “Morgagni-Pierantoni” di Vecchiazzano. La dinamica dello schianto è al vaglio dei Carabinieri di Predappio.

Lo schianto si è verificato a due chilometri dal centro abitato di San Savino. Il 52enne viaggiava a bordo di un "Fiat Daily" cassonato, con gru ed un compressore, procedendo in direzione di Predappio. Mentre dall'altra parte proveniva un "Om", condotto dal 58enne, che trasportava intonaci premiscelati con bombolotto di gas. In un tratto in discesa, dove è presente una semicurva, quest'ultimo mezzo avrebbe invaso la corsia opposta.

L'impatto è stato inevitabile. La botta, particolarmente violenta, ha fatto sbalzare fuori dal mezzo il 58enne, sfondando il vetro anteriore. Sul posto erano presenti anche i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a metter in sicurezza i mezzi pesanti, mentre il personale di “Romagna Soccorso” ha operato con due ambulanze e l'auto col medico a bordo. Il 58enne è andato in arresto cardiorespiratorio ed è stato rianimato a lungo prima del trasporto al Bufalini.

A prestare soccorso anche un operatore del "118" libero dal servizio, che stava transitando in quel momento. La strada è stata a lungo bloccata. A San Cassiano una pattuglia della Polizia Municipale ha segnalato agli automobilisti in transito l'incidente, evitando così ulteriori ripercussioni alla circolazione stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento