Travolto da un suv sulla via Emilia tra Faenza e Forlì: fissati i funerali di Fiorenzo Casadio

Casadio, grande appassionato di ciclismo, stava percorrendo la via Emilia in direzione di Forlì, quando, in corrispondenza dell'intersezione tra le vie Corleto e Carbonara, è stato investito da un suv, un "Audi Q5"

Sono stati fissati per martedì pomeriggio i funerali di Fiorenzo Casadio, l'ingegnere in pensione 67enne di Villagrappa morto tragicamente giovedì mattina in un incidente stradale lungo la via Emilia tra Faenza e Forlì. L'ultimo saluto si svolgerà alla chiesa di San Martino in Villafranca: il corteo funebre partirà dalla camera mortuaria dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano alle 14.30, mentre l'inizio del rito funebre è atteso per le 15.

Casadio, grande appassionato di ciclismo, stava percorrendo la via Emilia in direzione di Forlì, quando, in corrispondenza dell'intersezione tra le vie Corleto e Carbonara, è stato investito da un suv, un "Audi Q5", il cui conducente 60enne ha accusato un malore. Quest'ultimo è stato trasportato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, dove si trova ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva, anche se non in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • "Aggiungi un posto a tavola"? Nemmeno per idea. Scoppia la lite tra amici e finisce a testate

Torna su
ForlìToday è in caricamento