Schianto a Roma, motociclista forlivese rovina sull'asfalto e muore

Un grave incidente, purtroppo con esito mortale, si è verificato a Roma e ha coinvolto un uomo originario di Forlì. L'incidente si è verificato nella serata di giovedì nel quartiere Ardeatino di Roma

Un grave incidente, purtroppo con esito mortale, si è verificato a Roma e ha coinvolto un uomo originario di Forlì. L'incidente si è verificato nella serata di giovedì nel quartiere Ardeatino di Roma. Intorno alle 21, Lorenzo Chapman, il 37enne ha perso il controllo della moto su cui viaggiava, una Honda, schiantandosi sull'asfalto. Il motociclista è quindi deceduto in ospedale. E' accaduto a piazza dei Navigatori. Sul posto per i rilievi la polizia municipale del VIII gruppo Tintoretto.

Dai primi riscontri sembrerebbe trattarsi di un incidente autonomo, senza cioè altri veicoli coinvolti. Sono state comunque acquisiti i filmati delle telecamere poste nei pressi del luogo dell'incidente per verificare se a causare la caduta del 37enne sia stato un veicolo che si è poi dato alla fuga.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento