La notte si macchia di sangue: tragedia in A-14, muoiono due persone in un drammatico schianto

Il tragico schianto è avvenuto poco prima delle 3 della notte, sul posto Polizia Autostradale e Vigili del Fuoco, nonché il 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo

Da sinistra: Massimo Paiotta e Donato Zaccaro

Tragedia stradale nella notte tra venerdì e sabato sul tratto forlivese della A14. Per cause ancora in corso di accertamento un'auto è finita in maniera autonoma fuori dalla sede stradale nei pressi del km88 in corsia sud, direzione Ancona, non molto distante dall'area di servizio "Bevano". Nel violentissimo urto due persone sono morte: una sbalzata fuori dall'abitacolo, l'altra invece rimasta all'interno delle lamiere contorte dell'auto. Il tragico schianto è avvenuto poco prima delle 3 della notte, sul posto Polizia Autostradale e Vigili del Fuoco, nonché il 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo: non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due uomini. Si tratta di Massimo Paiotta e Donato Zaccaro, due baresi, uno di 50 e l'altro di 55 anni, con quest'ultimo residente nel milanese. I due si trovavano a bordo di una Fiat 500 che dopo aver cappottato per diverse volte è finita nella scarpata laterale alla corsia di emergenza. Il traffico veicolare non ha subito rallentamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Virus 'clinicamente sparito' anche in Romagna? No, circola ma poco. Ecco cosa sta accadendo

Torna su
ForlìToday è in caricamento