Auto piomba sul marciapiede e percorre quasi cento metri: tragedia sfiorata, devastazione sulla "Bidentina"

A quanto sembra da alcune indiscrezioni, l'auto stava procedendo a velocità sostenuta e questo spiegherebbe anche la devastazione che l'Audi A3 ha provocato in quel tratto di viale Roma

Poteva davvero essere una strage di innocenti, se solo qualcuno si fosse trovato nel posto sbagliato e nel momento sbagliato. Spaventoso incidente stradale nella serata di lunedì a Civitella di Romagna, sulla provinciale 4 "Bidentina" che in quel tratto prende il nome di viale Roma. Erano circa le 21 quando un'Audi A3 condotta da un giovane marocchino (non è chiaro al momento se fosse da solo o meno all'interno dell'auto) che stava percorrendo la Bidentina con direzione di marcia Santa Sofia - Forlì, è uscita di strada contromano, andandosi a schiantare contro cancellate, cartelli stradali, siepi, piante, pensilina dell'autobus e terminando la sua corsa all'intersezione con via Aldo Moro, dopo aver percorso quasi cento metri letteralmente sul marciapiede e distruggendo tutto ciò che gli si parava davanti. GUARDA IL VIDEO DELL'INCIDENTE (CLICCA QUI)

A quanto sembra da alcune indiscrezioni, l'auto stava procedendo a velocità sostenuta e questo spiegherebbe anche la devastazione che l'Audi A3 ha provocato in quel tratto di viale Roma dove, tra l'altro, è presente anche una colonnina arancione "Velo Ok". Sul posto per i rilievi di rito i Carabinieri. Pochi minuti prima, almeno secondo alcuni residenti, quel marciapiede era stato percorso da alcuni compaesani nella loro consueta passeggiata serale: diversamente, ora staremmo parlando dell'ennesima tragedia. Per il conducente, per fortuna, solo qualche graffio.

Devastazione sulla Bidentina: guarda il VIDEO dell'incidente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Coronavirus, palestre ancora chiuse. "Contagi ancora alti. La riapertura è lontana"

Torna su
ForlìToday è in caricamento