Lunedì, 21 Giugno 2021
Incidenti stradali Centro Storico / Corso Armando Diaz

Fuga dopo il tamponamento, il "pirata" si costituisce: è una 29enne

La ragazza si è assunta le proprie responsabilita' ed è stata denunciata per fuga ed omissione di soccorso, oltre alla decurtazione di 10 punti dalla patente di guida che i prossimi giorni verrà sospesa dalla prefettura di Forlì.

Ha un volto il pirata della strada che nella notte di Santo Stefano ha tamponato un'auto in Corso Diaz, all'altezza dell'incrocio con via Primavera. Lunedì mattina al comando della Polstrada di Rocca San Casciano si è presentata assieme al suo avvocato la responsabile del sinistro, nel quale sono rimasti feriti due ragazzi. Si tratta di una forlivese di 29 anni: era lei alla guida di un'Audi che ha tamponato e sospinta contro un muro una "Mercedes Classe A" condotta da una 27enne forlivese (a bordo vi era anche un passeggero). La ragazza si è assunta le proprie responsabilita' ed è stata denunciata per fuga ed omissione di soccorso, oltre alla decurtazione di 10 punti dalla patente di guida che i prossimi giorni verrà sospesa dalla prefettura di Forlì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga dopo il tamponamento, il "pirata" si costituisce: è una 29enne

ForlìToday è in caricamento