Lunedì, 2 Agosto 2021
Incidenti stradali

Incidenti ed esplosioni a Bologna: la situazione per l'A14

Un violento incendio, seguito da diverse esplosioni, sarebbe stato causato da un incidente stradale in tangenziale a Bologna, fra un camion che trasportava sostanze infiammabili

Si circola normalmente sulla A14, sia in direzione Bologna, sia per il traffico proveniente dal capoluogo emiliano. La Polizia Stradale di Forlì non ha ricevuto indicazione di filtrare il traffico in direzione Bologna, per cui per ora la circolazione è regolare sul tratto romagnolo, quello più prossimo al luogo dell'incidente per chi proviene da sud. Si consiglia in ogni caso massima attenzione e, dove possibile, scegliere percorsi alternativi per evitare il nodo autostradale di Bologna, dove si sono verificare una serie di esplosioni a seguito di un incidente stradale, che ha coinvolto diversi camion e automobili, con un numero di persone coinvolte ancora da accertare. Un morto accertato e circa un centinaio di feriti, tra cui 11 carabinieri e due poliziotti della stradale che stavano dirigendo il traffico: un poliziotto, 33 anni, è grave. In corripondenza del rogo, un ponte autostradale dell'A14 è crollato.

Terribile esplosione: il VIDEO da vicino

Il rogo si è sviluppato poco prima delle 14 a Borgo Panigale, alla periferia di Bologna. Numerose auto di alcune concessionarie vicine hanno preso fuoco e sono esplose.  Il raccordo autostradale di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio ed il bivio con la A14 Bologna-Taranto, in entrambe le direzioni, è chiuso a causa dell'incendio provocato dall'incidente successo al km 3. Chiuso anche il tratto sulla tangenziale di Bologna, tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 Ramo Verde in entrambe le direzioni. All'interno del tratto chiuso la circolazione è bloccata. Chiusure sono state predisposte anche sulla viabilità cittadina.

Questa la viabilità per chi deve attraversare l'area di Bologna: chi è diretto verso Ancona o Padova da Firenze, deve uscire a Bologna Casalecchio, seguire l’asse attrezzato per Bologna, con rientro all’ entrata numero 4 della tangenziale. Mentre per le provenienze da Padova e Ancona verso Firenze, bisogna uscire a Bologna Borgo Panigale, prima uscita per Bologna centro con rientro all’entrata 2 tangenziale.

Due degli ustionati più gravi sono stati portati all'ospedale Bufalini di Cesena. Dal comando di Forlì, intanto, sono poartiti due unità dei vigili del fuoco per unisi al dispositivo dei soccorsi allestito nel capoluogo felsineo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti ed esplosioni a Bologna: la situazione per l'A14

ForlìToday è in caricamento