Causa un incidente e fugge a tutto gas: era talmente ubriaco da non riuscire a soffiare nell'etilometro

Assicurati i primi soccorsi all’utente della strada ferito, i militari di Bertinoro hanno iniziato subito una ricerca serrata del veicolo indicato nel territorio, ritrovato successivamente in zona.

Lo scorso 5 febbraio i Carabinieri di Bertinoro erano intervenuti a Santa Maria Nuova in via Santa Croce, dove un ravennate di 45 anni era rimasto coinvolto in un incidente stradale ed aveva riportato ferite guaribili in 7 giorni. I rilievi e le testimonianze avevano permesso di appurare che il sinistro era stato causato da una Mercedes che, invadendo la corsia opposta, anziché fermarsi e prestare soccorso, aveva optato per la fuga. Assicurati i primi soccorsi all’utente della strada ferito, i militari di Bertinoro hanno iniziato subito una ricerca serrata del veicolo indicato nel territorio, ritrovato successivamente in zona.

Il conducente, un milanese di 46 anni, si è presentato ai militari in evidente stato di ebbrezza alcolica: alito fortemente vinoso, linguaggio sconnesso, euforia e difficoltà di coordinamento dei movimenti. Addirittura non è riuscito nemmeno a completare l'alcol test in quanto incapace di soffiare all'interno del dispositivo.

Per tali motivi militari di Bertinoro hanno proceduto nell’immediato al ritiro della patente di guida: è stato deferito alla Procura della Repubblica per guida in stato di ebbrezza, con l’aggravante di aver causato in incidente, per non aver ottemperato all’obbligo di fermarsi dopo aver causato un incidente e non avere prestato assistenza, e lesioni personali.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il maltempo rovina la festa del Campus Festival: salta lo spettacolo di Cevoli

  • Cronaca

    Il maltempo non rovina il primo meeting dei paleopatologi italiani

  • Sport

    A Marquez piace vincere facendo il vuoto. Dovizioso limita i danni col secondo posto

  • Politica

    Elezioni, candidati sindaci a confronto sui temi cari ai cattolici

I più letti della settimana

  • Tanta pioggia, il gigante della Romagna si è svegliato: "furiosa" tracimazione della diga di Ridracoli

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Piogge senza tregua, frane ed allagamenti. Il Montone supera la soglia rossa. Situazione critica al Ronco

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Maltempo, il Comune opta per le scuole aperte. Lezioni sospese solo in due frazioni

Torna su
ForlìToday è in caricamento