menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sbanda e vola nel frutteto, paura per il cestista Luca Campani

E' volato contro un frutteto adiacente all'autostrada A14 e si è capottato distruggendo la "Fiat Bravo" sulla quale viaggiava. E' andata decisamente bene al cestista della Fulgor, Luca Campani

E’ volato contro un frutteto adiacente all’autostrada A14 e si è capottato distruggendo la “Fiat Bravo” sulla quale viaggiava. E’ andata decisamente bene al cestista della Fulgor Libertas Luca Campani, rimasto ferito in un brutto incidente stradale avvenuto sabato mattina, poco prima delle 9, nel Forlivese. Il giovane stava percorrendo l’autostrada in direzione sud. All’altezza del chilometro 80 ha perso improvvisamente il controllo della vettura, scartando verso destra.

La “Bravo” è finita violentemente contro il vicino frutteto, capottandosi e buttando giù un albero prima di finire la corsa con le quattro ruote appoggiate per terra. Immediato l’intervento del personale del “118” con un’ambulanza e l’elimedica giunta da Ravenna ed i Vigili del Fuoco. Il ferito, che non ha mai perso conoscenza durante le operazioni di soccorso, è stato trasportato al trauma center dell’ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena per le cure del caso. Per i rilievi di legge erano presenti gli agenti della Polizia Autostradale di Forlì. La circolazione non ha subito rallentamenti.

Campani ha subìto alcune contusioni cranio-facciali, un trauma costale e alla clavicola sinistra. I tempi di recupero sono ancora di difficile definizione e si chiariranno meglio nei prossimi accertamenti.Passato lo spavento, ora la Fulgor dovrà pensare ad un sostituto. Una brutta tegola per la squadra di Nedad Vucinic, già orfana dell'infortunato Mike Nardi. Ai biancorossi servono immediatamente un playmaker titolare e un lungo. Il dt Nicola Alberani è già al lavoro per rinforzare la rosa. Per questo motivo domenica non sarà a Frosinone per la sfida contro la Prima Veroli.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento