menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I Vigili del Fuoco al lavoro attorno alle auto incidentate (Foto Frasca)

I Vigili del Fuoco al lavoro attorno alle auto incidentate (Foto Frasca)

Scontro frontale sulla Cervese, traffico in tilt

Poteva aver conseguenze ben più peggiori lo scontro frontale che nel tardo pomeriggio di sabato ha paralizzato la Cervese nella zona di Carpinello. Il bilancio parla di due lievi feriti, padre e figlio, anche se all'inizio si era temuto il peggio

Poteva aver conseguenze ben più peggiori lo scontro frontale che nel tardo pomeriggio di sabato ha paralizzato la Cervese nella zona di Carpinello. Il bilancio parla di due lievi feriti, padre e figlio, anche se all'inizio si era temuto il peggio. L'incidente è avvenuto intorno alle 20 al centro abitato di Carpinello, all'altezza dell'incrocio con via Bianco Da Durazzo. La dinamica è stata ricostruita dagli agenti della Polizia Stradale, intervenuti sul posto per i lievi di legge.

IL SORPASSO - Da una prima analisi sembra che ad innescare lo scontro sia stata una “Seat Ibiza” con due giovani che rientravano dal mare. Il conducente ha tentato di sorpassare un autobus della linea urbana che si trovava fermo proprio mentre stava sopraggiungendo dalla direzione opposta una “Ford Focus” station wagon con padre e figlio a bordo. L'automobilista della “Seat” probabilmente non ha valutato bene l'arrivo dell'altra vettura, innescando così lo schianto.

LESIONI E CODE - La peggio l'ha riportata il conducente della “Focus”, con un trauma al rachide. Lievi lesioni per il figlio. Entrambi sono stati portati al pronto soccorso in ambulanza. Hanno rifiutato il trasporto gli altri due a bordo della “Seat”. Sul posto, oltre ai sanitari del “118” con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, erano presenti anche i Vigili del Fuoco. L'incidente ha causato non pochi disagi alla circolazione, che ha proceduto a passo d'uomo a lungo. A coordinare la viabilità i Carabinieri della stazione del Ronco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento