Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali

Il camion non si accorge della fila e si schianta contro le auto: sette feriti in ospedale

Sarebbe il terzo l'incidente più grave della serie di sinistri che lunedì mattina ha creato caos in A14, con lunghe code di veicoli e tempi di percorrenza dilatati tra Faenza, Ravenna e Forlì

Foto Massimo Argnani

Sarebbe il terzo l'incidente più grave della serie di sinistri che lunedì mattina ha creato caos in A14, con lunghe code di veicoli e tempi di percorrenza dilatati tra Faenza, Ravenna e Forlì. Il primo di questi si è verificato tra Faenza e Imola, mentre nel secondo un motociclista è rovinato al suolo mentre viaggiava nel territorio di Solarolo.

Poco dopo le 10.30 un camion che trasportava farinacei in direzione Bologna, giunto al km 65 (un chilometro prima dell'uscita di Faenza), non accorgendosi dei veicoli in coda per via degli incidenti avvenuti poco prima ha colpito violentemente una Lancia con a bordo quattro persone, finendo poi la sua corsa tamponando una Ford Focus e sfiorando una Volkswagen presa a noleggio da alcuni spagnoli. Ad avere la peggio sono stati i passeggeri della Lancia, tra i quali anche una persona che è rimasta incastrata nell'abitacolo dell'auto. Per liberarla sono intervenuti i Vigili del fuoco da Forlì, che hanno aiutato nelle operazioni di soccorso. Sul posto è intervenuto il personale del 118 con auto medica e due ambulanze, che hanno trasportato sette feriti al pronto soccorso. Sul posto anche la Stradale di Ravenna, le ripercussioni sul traffico sono state ingenti con la formazione di una coda da Ravenna fino quasi a Forlì. Il traffico è tornato alla normalità solo dopo le 14.30.

m.a.1_censored-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il camion non si accorge della fila e si schianta contro le auto: sette feriti in ospedale

ForlìToday è in caricamento