menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investita dai pompieri in Tangenziale, non ce l'ha fatta: si è spenta la 41enne

Il tragico incidente è avvenuto lungo la Tangenziale Est di Forlì, all'altezza dell'uscita di viale Roma, direzione monte. La donna era a bordo di una "Peugeot 308", condotta dal marito 46enne, con il figlio piccolo

Purtroppo non ce l'ha fatta Simona Giorgini, la donna di 41 anni, investita dai Vigili del Fuoco in tangenziale lo scorso 4 gennaio. Lunedì, dopo oltre una settimana in gravissime condizioni, la donna, originaria di Meldola, ma da tempo residente a Galeata con il marito, si è spenta, all'ospedale Bufalini di Cesena. Giorgini lavorava da diversi anni alla "Pollo Del Campo", del gruppo Amadori, nello stabilimento di Santa Sofia. La salma è a disposizione della Procura. Non è stata pertanto fissata la data delle esequie.

Il tragico incidente è avvenuto lungo la Tangenziale Est di Forlì, all'altezza dell'uscita di viale Roma, direzione monte. La donna era a bordo di una "Peugeot 308", condotta dal marito 46enne, con il figlio piccolo, quando, pare a causa di una lite, è improvvisamente scesa dall'auto, fermatasi in corrispondenza della rampa, nelle zebre che dividono la corsia di marcia dall'uscita, proprio a ridosso della cuspide dello svincolo.

Nel mentre sopraggiungeva un automezzo del 115, a sirene spiegate, che, dopo un intervento a Pieveacquedotto, si stava dirigendo a Predappio, per un incendio. I Vigili del fuoco non avrebbero potuto fare nulla per evitare la donna, che è stata travolta. Il compagno, dopo i controlli della PolStrada, sarebbe risultato positivo all'alcol test e denunciato per guida in stato di ebbrezza, con conseguente ritiro della patente.

Seguiteci su Facebook, cliccate su "Mi Piace":

FB-FT-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Rassodare il seno: gli esercizi push up da fare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento