menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore carbonizzato a 32 anni nella sua auto: tragedia sulla autostrada A13

L'uomo era alla guida della sua Subaru, alimentata a Gpl, della quale avrebbe perso il controllo, per cause al vaglio delle forze dell'ordine, finendo contro il new jersey centrale

Dramma sull'autostrada A13, tra i caselli di Altedo e Ferrara sud, in direzione Padova. Un terribile incidente avvenuto nella notte tra lunedì e martedì, vede una vittima, Dino Foggia, 32 anni, originario di Trieste, ma residente a Forlì con la moglie. L'uomo, alla guida della sua Subaru Legacy, alimentata a Gpl, viaggiava in direzione Padova, quando per cause al vaglio della Polizia Stradale di Altedo, ne ha perso il controllo, finendo contro il new jersey centrale.

A seguito dell'impatto l'auto è finita ruote all'aria, prendendo fuoco. Le fiamme hanno distrutto il veicolo e avvolto anche il conducente, che non ha avuto scampo ed è morto carbonizzato. Per circa un'ora e mezza, fra le 3.30 e le 5, il tratto è stato chiuso al traffico, per permettere l'intervento dei mezzi del 118 e dei Vigili del Fuoco di Ferrara e i rilievi dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Forlì Airport spicca il volo": il Rotary Club incontra lo staff del Ridolfi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento