Schianto tra un'auto e una moto: muore un centauro, grave l'automobilista

Il centauro è morto sul colpo, mentre il conducente della macchina è stato trasporto in gravi condizioni all'ospedale Bufalini di Cesena, con l'ausilio dell'elicottero del 118.

Un grave incidente mortale si è verificato nel primo pomeriggio lungo la strada provinciale 3, a San Savino di Predappio. E' qui che ha trovato la morte un motociclista di 45 anni che stava percorrendo la strada della valle del Rabbi in direzione Firenze, quando è entrato in collisione con una vettura in svolta. L'incidente si è verificato intorno alle 15, all'altezza del km 17+900. Il centauro, predappiese di professione meccanico, Daniele Casamenti, è morto sul colpo, mentre il conducente della macchina è stato trasporto in gravi condizioni all'ospedale Bufalini di Cesena, con l'ausilio dell'elicottero del 118.



Sul posto si sono portati, oltre ai soccorritori del 118, anche la polizia stradale di Rocca San Casciano per i rilievi del caso e una squadra dei vigili del fuoco. Secondo le prime ricostruzioni della Polizia Stradale, ad originare l'impatto sarebbe stata una mancata precedenza da parte del condicente della macchina, una Volto V40, condotta da un 64enne predappiese, che si immetteva, con una svolta a sinistra, sulla provinciale, arrivando da una strada interpoderale, la via Maralda. Il violento urto ha riguardato la parte anteriore moto e la fiancata sinistra dell'auto. Per il motociclista non c'è stato niente da fare: è morto nell'impatto.

INCIDENTI A NON FINIRE IN ROMAGNA
- Schianto a SanSavino, muore un motociclista - FOTO (leggi l'articolo)
- Incidente a Villanova, sei feriti: anche 3 bambini - FOTO (leggi l'articolo)
- A Rimini auto finisce dentro la fontana - FOTO (leggi l'articolo)
- Tir si ribalta sulla A14, un morto - FOTO (leggi l'articolo)
- Forlì, auto si ribalta in viale Bolognesi - FOTO (leggi l'articolo)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

Torna su
ForlìToday è in caricamento