menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ancora un incidente su via Cervese: auto si ribalta nel fosso, ferito grave soccorso dall'elicottero

A poche centinaia di metri dal punto in cui è deceduto Gerardo Visone, 59 anni residente a Forlimpopoli, si è verificata un'uscita di strada, con un'auto che è finita ribaltata nel fosso

Ancora una grave incidente stradale su via Cervese, dopo quello con esito mortale di sabato scorso. A poche centinaia di metri dal punto in cui è deceduto Gerardo Visone, 59 anni residente a Forlimpopoli, si è verificata un'uscita di strada, con un'auto che è finita ribaltata nel fosso. E' quanto accaduto poco dopo le 14,30 di giovedì tra le frazioni di Caserma e Pievequinta. Una Ford station wagon - condotta da un uomo di 35 anni, uno straniero residente a Forlì - che viaggiava in direzione Forlì, nella curva della Cervese in corrispondenza con via Bastia, è finita fuori strada, capottandosi nel fosso.  Dopo aver invaso la corsia opposta senza creare impatti con altri veicoli, la Ford ha terminato la sua corsa nel fosso agricolo che costeggia la strada.

VIDEO - L'incidente su via Cervese

Sul posto si sono portati i soccorritori del 118, con i vigili del fuoco. L'uomo è rimasto intrappolato nell'abitacolo dell'auto che ha terminato la sua corsa capovolta sul tetto. Sul posto si è portata pure l'elimedica, l'elicottero delle emergenze che ha caricato il ferito con un codice di massima gravità, per portarlo all'ospedale Bufalini di Cesena. Secondo le prime informazioni non verserebbe in pericolo immediato di vita. La Polizia Locale ha raggiunto il luogo dell'incidente per la gestione della viabilità sulla trafficata arteria provinciale e per la ricostruzione dell'esatta dinamica, nella quale però si esclude il coinvolgimento di altri mezzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento