menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

Un uomo ha perso la vita dopo esser stato investito mentre stava attraversando sulle strisce pedonali

Sciagura stradale nella prima serata di mercoledì in viale dell'Appennino, a San Martino in Strada. Antonio Andreola, 64 anni, ha perso la vita dopo esser stato travolto mentre stava attraversando sulle strisce pedonali. Il dramma si è consumato poco dopo le 18.15. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, che hanno tentato di strappare alla morte il pedone con il massaggio cardiaco, ma purtroppo senza esito. La dinamica è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese.

VIDEO - I rilievi dell'incidente

Secondo quanto ricostruito, l'auto, una "Seat Leon" condotta da un 55enne di San Martino in Strada, stava percorrendo l'arteria con direzione di marcia Predappio-Forlì, quando, all'altezza del civico 394, tra via Cangini e via Zoli, ha travolto il pedone che stava attraversando sulle strisce. In quel momento le condizioni atmosferiche erano avverse per la pioggia battente.

Il passante, che stava rincasando (abitava nella zona), è stato caricato sul parabrezza, per poi rovinare sull'asfalto a decine di metri di distanza dal punto di impatto privo di sensi. Il personale di "Romagna Soccorso" ha tentato di rianimarlo col massaggio cardiaco, ma non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La strada è stata chiusa al traffico per consentire i rilievi di legge. Presente in loco anche una pattuglia della Guardia di Finanza che ha coordinato la viabilità.

incidente-polizia-locale-strisce-pedonali-2

ambulanza-notte-incidente-pioggia-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento