Lunedì, 15 Luglio 2024
Incidenti stradali / Pieveacquedotto / Autostrada Adriatica

Scontro tra auto in terza corsia di sorpasso, A14 paralizzata nel cuore della mattinata: tre donne ferite

Sul posto i Vigili del Fuoco, con due squadre dal comando provinciale di viale Roma, hanno provveduto insieme al personale sanitario del 118 per estrarre dai mezzi tre persone e mettere in sicurezza l'area

E' di tre donne ferite il bilancio di uno scontro tra due auto avvenuto nella tarda mattinata di lunedì lungo il tratto forlivese dell'autostrada A14 Bologna-Taranto, in corrispondenza del chilometro 78 direzione nord, tra le uscite di Forlì e di Faenza. Lo schianto si è verificato intorno alle 11.30: si tratta di un tamponamento avvenuto nella terza corsia di sorpasso. Sul posto i Vigili del Fuoco, con due squadre dal comando provinciale di viale Roma, hanno provveduto insieme al personale sanitario del 118 per estrarre dai mezzi tre persone e mettere in sicurezza l'area. Tutte e tre le coinvolte, infatti, sono rimaste incastrate tra le lamiere dei veicoli incidentati, una Mini e un'utilitaria Suzuki.

Per consentire le operazioni di soccorso si è resa necessaria la chiusura dell'autostrada in entrambi i sensi di marcia. La carreggiata verso Bologna è stata chiusa a lungo, mentre quella verso sud il tempo necessario per l'atterraggio dell'elicottero del 118, che ha portato la ferita più grave all'ospedale Bufalini di Cesena. Le altre due coinvolte sono state smistate negli ospedali vicini con le ambulanze. Nessuna di loro versa in condizioni di immediato rischio di vita. Sul posto per ricostruire la dinamica dell'incidente sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale. Si sono formati fino a 6 chilometri di coda in direzione Bologna.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra auto in terza corsia di sorpasso, A14 paralizzata nel cuore della mattinata: tre donne ferite
ForlìToday è in caricamento