Pauroso schianto sulla Lughese: scontro tra auto, una si ribalta e impatta contro un albero che crolla

La dinamica della carambola è al vaglio agli agenti della Polizia Stradale, che hanno proceduto ai rilievi di legge

La Lughese è stata teatro di un pauroso incidente verificatosi nel cuore della mattinata di venerdì a Villafranca. Sono rimaste coinvolte nello schianto due auto, una delle quali è cappottata schiantandosi contro un albero che è crollato. Il botto si è consumato poco dopo le 11. La dinamica della carambola è al vaglio agli agenti della Polizia Stradale, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un "Range Rover" stava percorrendo l'arteria in direzione di Lugo.

Da via Portolani si stava immettendo una "Renault Clio" che il conducente del "Rover" non è riuscito ad evitare. Inevitabile lo scontro, col fuoristrada che si è ribaltato concludendo la corsa contro un albero, che non ha retto al colpo subìto, crollando sulla carreggiata. Immediata la richiesta d'intervento ai soccorritori: dalla sala operativa del 118 è stata attivata un'ambulanza e l'elimedica giunta da Ravenna. Il personale sanitario del 118 è stato affiancato dai Vigili del Fuoco, che hanno provveduto alla messa in sicurezza dei mezzi e alla rimozione dell'albero.

Nello schianto la peggio l'ha riportata il conducente del "Range Rover", trasportato in ambulanza all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano. Lievi lesioni per l'altro coinvolto. La strada è stata temporaneamente interrotta alla circolazione stradale, con deviazioni in loco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

  • Unione, con l'uscita di Forlì quasi tutti i Comuni non avranno neanche un vigile a disposizione

Torna su
ForlìToday è in caricamento