Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

Fortunatamente tutti e tre gli automobilisti sono usciti indenni dal sinistro. Sul posto i Vigili del fuoco, due ambulanze del 118 e i Carabinieri per i rilievi di Legge

Un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie. Sabato pomeriggio una donna a bordo di un fuoristrada Suzuki che procedeva su viale dell'Appennino da monte verso mare, ha messo la freccia a destra per svoltare: la ragazza che era dietro di lei, a bordo di una Lancia Musa, non si è accorta della freccia e, per cercare di evitare di colpirlo, ha sterzato, colpendo il fanale posteriore del fuoristrada e cappottandosi poi nel fosso sul lato opposto della strada. Nell'invadere la corsia opposta, ha inoltre sbattuto contro un'Alfa Romeo con a bordo una coppia. Fortunatamente tutti e tre gli automobilisti sono usciti indenni dal sinistro. Sul posto i Vigili del fuoco, due ambulanze del 118 e i Carabinieri per i rilievi di Legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • "Aggiungi un posto a tavola"? Nemmeno per idea. Scoppia la lite tra amici e finisce a testate

Torna su
ForlìToday è in caricamento