Terribile schianto sulla Bidentina, va fuori strada e si ribalta: grave un 19enne

A rimanere gravemente ferito è stato un 19enne, che viaggiava al volante di una "Fiat 500 Abarth" in direzione Civitella

Terribile schianto nella tarda serata di domenica lungo la Bidentina, a Cusercoli, poco dopo le 22. A rimanere gravemente ferito è stato un 19enne, che viaggiava al volante di una "Fiat 500 Abarth" in direzione Civitella. Improvvisamente, per cause in fase d'accertamento ai Carabinieri della Compagnia di Meldola, il conducente ha perso il controllo del mezzo, finendo nella scarpata a ridosso della spalletta di un ponte ruote all'aria. Immediata la richiesta d'intervento da parte di un amico che si trovava davanti con un'altra auto al 118, che ha operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo insieme ai Vigili de Fuoco.

DRAMMATICO SCHIANTO: IL VIDEO DEI SOCCORSI

Il personale del 115 ha dovuto lavorare a lungo per liberare il ragazzo dai resti dell'auto. Dopodichè è stato caricato a bordo di un'ambulanza e trasportato col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, specializzato in traumi. Ora è ricoverato nel reparto di Rianimazione. I medici si sono riservati la prognosi. Per consentire le operazioni di soccorso si è reso necessario chiudere l'arteria per almeno un'ora. Nello stesso reparto del ragazzo si trova ricoverato anche il 37enne di San Colombano rimasto ferito domenica pomeriggio in uno scontro con una "Fiat 500" in via Indipendenza mentre si trovava in sella ad uno scooter "Gilera".

INCIDENTI, UNA DOMENICA NERA: FERITO ANCHE UN MOTOCICLISTA - IL VIDEO DEI SOCCORSI

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Lui pedala, lei ruba abilmente: la coppia di sposi torna a colpire, ma la Polizia la stana

Torna su
ForlìToday è in caricamento