Camion si schianta contro un'auto e innesca un tamponamento a catena: dramma in A14, un morto e diversi feriti

Per cause ancora in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Autostradale di Forlì, un camion a rimorchio, adibito al trasporto di legname, ha colpito violentemente una "Volkswagen T-Roc" che la precedeva

Un minorenne deceduto e diversi feriti: è il tragico bilancio di un tamponamento a catena lungo il tratto forlivese dell'autostrada A14 Bologna-Taranto, che ha coinvolto un mezzo pesante e tre auto. Il dramma si è consumato intorno alle 11 all'altezza del chilometro 83 direzione nord. In quel momento la circolazione procedeva a singhiozzo per il traffico particolarmente intenso. Per cause ancora in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Autostradale di Forlì, un camion a rimorchio, adibito al trasporto di legname, ha colpito violentemente una "Volkswagen T-Roc" che la precedeva. GUARDA QUI IL VIDEO DELL'INCIDENTE

Il mezzo pesante si è intraversato, occupando due corsie, mentre l'auto è stata spinta contro un'altra vettura, la quale a sua volta si è schiantata contro una "Fiat 500 L" con il solo conducente a bordo. Nella collisione la "T-Roc" si è ridotta ad un ammasso di rottami, irriconoscibile. A bordo vi erano diverse persone. Una di queste, che viaggiava come passeggero, ha perso la vita sul colpo. Nella seconda vettura coinvolta, una "Honda Jazz", vi erano cinque persone, che rientravano dalle vacanze: tre sono uscite indenni, mentre altre due, ultrasettantenni, sono state trasportate col codice di massima gravità in ospedale, ma non in pericolo di vita.

VIDEO - L'intervento dei soccorsi tra le lamiere

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con quattro ambulanze, l'auto col medico a bordo e l'elimedica, poi rientrata operativa. Ad affiancare il personale di "Romagna Soccorso" vi erano anche i Vigili del Fuoco. Per consentire le operazioni di soccorso e rimozione dei veicoli incidentati si è formato un lungo serpentone di auto, che procedeva nella corsia di sorpasso. Le code hanno raggiunto i nove chilometri. In alternativa è stato consigliato ai viaggiatori di uscire a Cesena nord con rientro a Forlì dopo aver percorso la via Emilia. Code per curiosi anche nella corsia opposta.

L'AGGIORNAMENTO - La vittima aveva appena 14 anni

La mattinata è stata caratterizzata da un altro incidente, questa volta nel territorio ravennate di Solarolo, con diversi feriti non gravi. Anche in questo caso si sono formate lunghe code in entrambe le carreggiate, con disagi in direzione nord, dove l'incolonnamento ha superato gli otto chilometri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

tamponamento-catena-mortale-7-9-2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Travolto all'uscita della scuola: bimbo trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento